5X1000: non ci sto e quindi firmo


E dopo le tariffe postali, ecco un altra bella stoccata al Non profit: il tetto del 5X1000 viene ridotto da 500 milioni a 100 milioni.

In soldoni, come ha evidenziato Valerio Melandri, significa questo: se nella tua dichiarazione dei redditi hai destinato il tuo 5X1000 ad un’organizzazione, sappi che a loro andrà nei fatti solo l’1X1000.

Lo trovo profondamente ingiusto, e per due motivi: il primo è che dopo tagli alla cooperazione, tagli alle tariffe postali,… penso che il non profit sia stato sufficientemente martoriato.

Il secondo: ma perchè queste modifiche avvengono sempre da un giorno all’altro? Qualcuno spieghi al governo che le ONP hanno piani, scadenze, esigenze e necesstià di fa quadrare i conti! Il 5X1000 ad esempio non è una legge stabile del governo, ma viene rinnovata in maniera sperimentale di anno in anno, da 5 anni (?!). Quindi, di anno in anno non sai mai se potrai usufruirne o no. Se poi d’improvviso ti modificano anche il tetto…

Se proprio un tetto ci deve essere (una volta ero a favore,  adesso ammetto di aver cambiato idea) almeno sia stabile e significativo. Altrimenti non è aiuto al non profit: è carità.

Se anche voi siete contrari a questa novità, vi invito a firmare l’appello sottostante

IO NON CI STO

Promosso da Emergency (ma senza “‘l’etichetta” dell’associazione), hanno subito aderito decine e decine di ONP e, nel momento in cui scrivo, quasi 6000 cittadini. Credo si tratti di una buona idea e di un bellissimo esempio di ciò che il non profit può fare se unito… perciò vi invito tutti a firmare!

 

 

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;5X1000: non ci sto e quindi firmo

  1. pienamente d’accordo, la frammentazione è sempre stata il problema di questo paese…

    Personalmente, o ho firmato e supporto la raccolta firme promossa da Emergency e altre associazioni: e voi!

  2. Che vuoi che dica Nilù… da quanto ne so in teoria la quota può essere rivista ogni anno… ma non è mai successo.
    Non sono contrario all’8X1000… gli farei solo una modifica:
    Vengono distribuite solo le quote di chi ha firmato (oggi invece, se non firmi niente la tua quota viene redistribuita in base alle percentuali di chi ha firmato).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...