I Giovani della Croce Rossa e il Fundraising


A Inizio novembre sono stato invitato a tenere un workshop sul fundraising all’Assemblea nazionale dei Giovani della Croce Rossa Italiana, di cui sono volontario. Ad accompagnarmi c’era la mia compagna di master (e ottima amica) Irene Severini, che ha portato il valore aggiunto di un’esperienza totalmente esterna.

Un Momento dell'Assemblea

Ne parlo volentieri per due motivi: il primo è che mi da sempre grande soddisfazione poter parlare di argomenti come la fidelizzazione dei donatori, il mailing, la piramide del fundraising,… con ragazzi dai 14 ai 25 anni. La soddisfazione più grande è stato sentire i commenti di chi, con grande sincerità, alla fine mi ha detto “pensavo fosse un’argomento noioso, ma non è per nulla così! ” (probabilmente c’è chi ha trovato il workshop invece tremendamente soporifero…ma è stato tanto gentile da non dirmelo😉 )

Il secondo è ringraziare i partecipanti: per la loro curiosità, per il tempo dedicato… e per l’entusiasmo con cui hanno discusso e votato quello che vogliono la Croce Rossa Italiana faccia nel futuro (e nel presente) sul tema del fundraising. Questo è uno dei motivi per cui mi piace tanto questa associazione: i giovani hanno spazio, rappresentanza, possibilità di partecipare e agire! E quando chiedono voce, non lo fanno solo per loro stessi… ma per tutta l’associazione! Ogni volta lo trovo sorprendente… e ogni volta volta più entusiasmante!

p.s. per chi volesse un resoconto del workshop, lo trova qui

 

2 Pensieri su &Idquo;I Giovani della Croce Rossa e il Fundraising

  1. Grande Alberto! Mi fa davvero piacere sapere che l’esperienza sia stata così positiva e che l’obiettivo sia stato raggiunto.
    Quel che stai facendo é davvero “rivoluzionario”. Di seminari dedicati ai giovani su cos’è il fundraising non se ne sentono mica in giro e oltretutto ce n’è un gran bisogno. Avete saputo offrire un’occasione davvero unica nel suo genere a tanti ragazzi e ragazze che, son sicuro, sapranno farne tesoro.

    Proprio ora mi balena di riproporre qualcosa di simile qui dove abito io… é una bella sfida, ma di sicuro va colta!

    Complimentissimi!

  2. Deduco Riccardo che quando avrò bisogno di qualcuno che faccia un intervento simile per i giovani della cri del veneto so già a chi rivolgermi, vero?😉
    un saluto e a presto!

    Alberto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...